+39 030 2425575 [email protected] Via Ugo La Malfa - 25124 Brescia

Intolleranze alimentari

Intolleranze alimentari

Gli alimenti che ingeriamo sono sostanze estranee al nostro corpo e possono dare intolleranze alimentari.
Il nostro intestino è un organo delicato che svolge una funzione di filtro e di assimilazione dei cibi, ma molte sostanze gli risultano nocive e reagisce con gonfiori, dolori distensioni addominali, diarree, stipsi, ipermotilità intestinale.
A volte è dovuto a coloranti e conservanti che contenuti in cibi preparati industrialmente, altre volte sono alimenti di per sè naturali e privi di contaminati, ma che la mucosa intestinale, non riesce a tollerare perché presenta la Sindrome del’Intestino Irritabile.
Le intolleranze sono responsabili o concause di sintomi in altri organi come: mal di testa, dolori articolari, squilibri ormonali, insonnie e così via.
Gli alimenti intolleranti si possono determinare con Test di Intolleranza fatti con il metodo di Biorisonanza (Vega-test, EAV) o con esami del sangue(mediante determinazione delle IgG contro determinati alimenti).
La cura consiste in una dieta che toglie temporaneamente questi alimenti per un certo periodo e sotto stretto controllo del medico a cui va aggiunte fitoterapia di sostegno alla funzionalità della mucosa intestinale per togliere infiammazioni o altre reazioni.
Al termine della cura si possono reintrodurre gli alimenti prima non tollerati.

Sindrome intestino irritabile

L’intestino fa il suo lavoro in silenzio, ma alcune volte si fa sentire dando malattie prima leggere, ma che poi col tempo possono diventare sempre più serie.
Vengono chiamate: colite, disbiosi intestinale, ma il termine esatto è sindrome dell’intestino irritabile, col tempo se non curata può portare a diverticolosi e ad infiammazioni croniche più serie.
I farmaci non sempre riescono a risolvere i sintomi e se vengono usati per lungo tempo danno numerosi effetti collaterali.
I fermenti lattici molto utili da soli non riescono a modificare i sintomi.
L’intervento più utile è una dieta mirata a questa sindrome che mette a riposo l’intestino e toglie l’infiammazione e permette il recupero della normale funzionalità tramite adeguati rimedi fitoterapici.
In questo modo risulta anche disintossicante e depurativa.
Così si riacquista la normale funzionalità dell’intestino e si ritrova il giusto benessere e la vitalità.

Biorisonanza

È un modo di fare medicina attraverso gli studi della fisica sull’elettromagnetismo.

View more

RICHIEDI UN APPUNTAMENTO PER CONTROLLARE INTOLLERANZE ALIMENTARI

Richiedi una visita con il Dr Grazioli